Anatra arancia

Anatra all’arancia

L’anatra all’arancia è un piatto tradizionale della cucina francese (canard a l’orange), ma in realtà le origini di questa ricetta sono legate al territorio toscano di inizio 1500, dove tale piatto era già noto con il nome di “Paparo alla melarancia”.

In quel periodo, non esistendo un valido metodo per conservare a lungo la carne, si ricorreva a stratagemmi per contrastare il deterioramento della carne, ed in particolare si ricorreva all’uso degli agrumi.

A ricordare questa particolare usanza, sono rimaste le “limonaie”, dette anche “orangerie”, presenti nei giardini delle grandi ville medicee, che altro non erano che padiglioni con grandi finestre dove si coltivavano limoni e aranci in grandi vasi di terracotta.

Fu Caterina dei Medici, la cui vita fu molto turbolenta, che quando andò in sposa a Enrico II di Francia, nel 1530 circa, portò con se alla corte francese tutti i migliori cuochi fiorentini dell’epoca, i quali introdussero a corte molti piatti toscani (fra cui l’anatra all’arancia) che poi sono diventati parte della cucina francese.

Anatra all’arancia
Ingredienti per 2 persone:
  • Petti di anatra: 2
  • Arancia: 1
  • Olio extravergine di oliva, sale e pepe nero
  • Un bicchiere di vino rosso
  • Burro e farina

Cosa altro mi serve:

  • Tegame
  • Pentolino

Cosa devo fare:

  • Preriscaldo il forno a 180 gradi, e ricavo delle scorzette dalla buccia di arancia, che taglierò a listarelle.
  • Incido con un coltello la pelle dei petti d’anatra, aggiungo un po’ di sale e di pepe, e rosolo i petti nel tegame. Sfumo con metà del succo dell’arancia, e metto in forno per 15 minuti.
  • In un pentolino, sbianco le listarelle della buccia di arancia.
  • Quando la carne è cotta, la levo da tegame, butto via il grasso di cottura (tenendo la parte del sugo più scura), e nel tegame aggiungo il vino, e il succo d’arancia rimanente. Faccio evaporare, poi aggiungo il burro lavorato in un bicchiere con la farina, e poi aggiungo le listarelle di arancia. Affetto la carne, e servo con il suo sugo.

Se avete anche le cosce di anatra: mettetele in forno 5 minuti prima dei petti

Anatra aranciaAnatra aranciaAnatra aranciaAnatra aranciaAnatra arancia