quiche

Torta salata agli asparagi

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Bene, ieri continuavo a parlare della mia fantastica quiche agli asparagi; ma non capivano cosa fosse una quiche.

Bene vi svelo un segreto: quiche significa “torta salata”.

Quella che ho preparato è con gli asparagi, buonissima.

L’avevo già preparata in passato, ma era andata letteralmente a ruba e non ero riuscita a farle neanche una foto. Questa volta ho utilizzato uno stampo rettangolare, che secondo me è molto più scenico di uno stampo rotondo.

Fate attenzione però alla dimensione della pasta sfoglia (se la comprate già fatta come ho fatto io). Nel mio caso era un filino più corta e ho dovuto spianarla e allungarla con il matterello; cosa che potete benissimo risparmiarvi se riuscite ad organizzarvi meglio di quanto abbia fatto io.

Per quanto riguarda la cottura degli asparagi, qui trovate come pulire e lessare gli asparagi (spelando parte del gambo), e qui come tritare e soffriggere lo scalogno.

Torta salata agli asparagi

La torta salata gli asparagi è facilissima da fare, e veramente tanto utile se non avete voglia di cucinare, ma solo di dare una leggera riscaldata prima di andare a tavola. E’ una ricetta facile e veloce.
La potete fare di qualsiasi dimensione e forma che volete, però ricordatevi che più lo stampo è grosso più è difficile che la cottura della pasta sfoglia sia uniforme (ossia cotta sia al centro che ai bordi). 
Io per questa quiche agli asparagi ho usato uno stampo rettangolare dalle dimensioni 35 x 11 cm, altezza 2.5 cm.
Prep Time20 mins
Cook Time30 mins
Total Time50 mins
Course: Antipasti
Cuisine: international
Keyword: quiche
Servings: 12 people

Ingredients

  • 1 mazzetto di asparagi
  • 4 tuorli di uovo
  • 200 ml panna fresca
  • 100 ml panna
  • parmigiano reggiano
  • 1 scalogno
  • 1 rotolo pasta sfoglia attenzione alla lunghezza, meglio se più lunga del vostro stampo
  • 100 g prosciutto cotto
  • olio extravergine di oliva
  • sale grosso

Instructions

  • Pulisco gli asparagi (spelando parte del gambo), e li cuocio in una pentola (di acqua salata con il sale grosso). Li scolo delicatamente e li passo sotto l’acqua fredda.
  • Nel mentre, in un recipiente, amalgamo (con una frusta) i tuorli di uova, la panna fresca, la panna a lunga conservazione, e un po’ di parmigiano reggiano.
  • Faccio un soffritto con lo scalogno tritato, e ci faccio rosolare gli asparagi per un paio di minuti.
  • Preriscaldo il forno a 180 gradi. Distendo la pasta sfoglia nello stampo, aggiungo il prosciutto cotto fatto a pezzettini, gli asparagi, e il composto liquido. 
    Inforno per 30 minuti.

Notes

Se usate la pasta sfoglia confezionata: quando mettete la pasta dentro lo stampo tenetela dentro la carta da forno. Abbiate solo l’accortezza di tagliare la carta eccedente prima di infornare.
 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *