Tagliatelle Gamberi Pomodorini

Tagliatelle, gamberi e pomodorini

Quante volte avete pensato di fare un primo piatto con i gamberi, e poi avete rinunciato perché la pescheria è troppo distante?

Se anche voi non volete rinunciare alle tagliatelle con i gamberi, fate come me, mettete in freezer una confezione di gamberi surgelati, così potete scongelarli all’occorrenza per preparare un piatto di pasta gustoso e genuino.

Tagliatelle, gamberi e pomodorini
Ingredienti per 2 persone:
  • Pasta: tagliatelle 125 g.
  • Gamberi surgelati già cotti: 150 g.
  • Per il sugo al pomodoro: pomodorini ciliegia 250 g., 1/2 cipolla bionda
  • Prezzemolo

Cosa altro mi serve:

  • Pentola: per cuocere la pasta
  • Padella, abbastanza grande da contenere sia il sugo che la pasta, e relativo coperchio

Cosa devo fare:

  • Scongelo i gamberi (già cotti) secondo le istruzioni della confezione. Lavo e taglio in due i pomodorini, trito la metà dei gamberi, e sminuzzo il prezzemolo. Metto a bollire l’acqua per la pasta.
  • Trito la cipolla e la faccio soffriggere nella padella, poi aggiungo i pomodorini e copro con il coperchio. Quando i pomodorini sono morbidi (ca. 5 minuti), levo il coperchio, e schiaccio i pomodorini con una forchetta. Aggiungo i gamberi (tritati e non) e cuocio per un paio di minuti a fuoco basso.
  • Cuocio la pasta , e quando è al dente (ca. 2 minuti) la tiro su con una pinza (o forchettone) e la metto nella padella. Amalgamo bene, metto nei piatti e aggiungo il prezzemolo.

 

Tagliatelle Gamberi PomodoriniTagliatelle Gamberi Pomodorini Tagliatelle Gamberi PomodoriniTagliatelle Gamberi PomodoriniTagliatelle Gamberi PomodoriniTagliatelle Gamberi Pomodorini
Se i gamberi surgelati non sono cotti: metto i gamberi (decongelati, tritati e non) nella padella subito dopo avere fatto il soffritto, e cuocio a fuoco alto. Proseguo come sopra descritto.