Torta-decorata-pasta-di-zucchero

Torta decorata con pasta di zucchero #1

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questa in assoluto è stata la mia prima torta decorata con pasta di zucchero. Devo dire che ci vuole veramente tanto tempo e un po’ di manualità. Inoltre per fare un bel lavoro bisogna comprare degli stampini per aiutarci con le decorazioni.

Torta decorata con pasta di zucchero

Le torte decorate con pasta di zucchero sono bellissime da vedere, e se vi accontentate di disegni semplici, è una attività alla portata di tutti, ma che richiede veramente tanto tempo e dedizione!
Per quanto riguarda grandezza della torta, tipo di farcitura e decorazione, potete replicare quello che ho fatto io, o altrimenti dare spazio alla vostra fantasia.
Di seguito la ricetta per una torta di pan di spagna farcita con crema diplomatica e decorata con 1,5 kg. circa di pasta di zucchero. Ho utilizzato uno stampo di 26 cm di diametro e alto 7 cm. 
Le decorazioni sono veramente facili: perfette per chi vuole iniziare a fare torte decorate. Questa è stata infatti la mia prima torta decorata con la pasta di zucchero. E’ sufficiente munirsi di un po’ di stampini e altrettanta pazienza.
Prep Time5 hrs
Cook Time1 hr 10 mins
Total Time6 hrs 10 mins
Course: Dessert
Cuisine: veg
Keyword: cake design, torta di compleanno
Servings: 20

Ingredients

  • coloranti in gel
  • 1.5 kg pasta di zucchero (e sacchetti di plastica per conservare la pasta di zucchero)
  • 1 poco gelatina liquida optionale

Pan di spagna

  • 260 g zucchero
  • 260 g farina 00
  • 1 pizzico sale
  • 50 g acqua
  • 4 uova
  • 1 bustina lievito

Crema pasticcera

  • 500 ml latte
  • 6 tuorli uova
  • 150 g zucchero
  • 60 g farina

Crema chantilly

  • 250 ml panna fresca
  • 1 fialetta essenza di vaniglia
  • zucchero a piacere

Ganache al cioccolato bianco

  • 200 ml panna fresca o panna da cucina
  • 400 g cioccolato bianco

Instructions

Preparo la torta di pan di spagna (posso farlo in anticipo)

  • Imburro e infarino lo stampo; preriscaldo il forno a 160 gradi.
  • Unisco (con il robot, o il frullino elettrico, o con una frusta) lo zucchero, la farina, e un pizzico di sale. Poi aggiungo l’acqua e le uova, e mescolo. Poi aggiungo una bustina di lievito (dose minima valida anche per torte più piccole) e mescolo bene. 
  • Verso il tutto nello stampo e inforno per circa 35/40 minuti.
  • Finita la cottura, spegno il forno e lascio la torta nel forno per una decina di minuti, quindi capovolgo la torta sulla grata del forno e faccio raffreddare
    Pan spagna

Preparo la crema pasticcera (posso farlo in anticipo)

  • Metto il latte (e volendo la buccia del limone) nella pentola e lo porto a ebollizione (spengendo subito).
  • Metto in un recipiente i tuorli e lo zucchero e li monto con lo sbattitore elettrico. Poi aggiungo la farina (e volendo la vanillina) e amalgamo. Aggiungo il latte (eliminando con un colino la scorza di limone) e riporto il tutto sul fuoco, avendo cura di mescolare continuamente il composto.
  • Faccio cuocere la crema per circa 7-8 minuti a fuoco bassissimo. 
    Per fare raffreddare la crema: la metto in un vassoio largo coperta da pellicola per alimenti che deve essere a contatto con la crema.
    Crema pasticcera

Preparo la crema diplomatica (posso farlo in anticipo)

  • Preparo la crema chantilly: monto la panna fresca con l’essenza di vaniglia e lo zucchero.
  • Quando la crema pasticcera si è raffreddata, unisco alla crema pasticcera la crema chantilly, mescolando dal basso verso l’alto (ottenendo la crema diplomatica). Faccio raffreddare ulteriormente in frigorifero.

Preparo le decorazioni e farcisco la torta (posso farlo in anticipo)

  • Coloro la pasta di zucchero come descritto qui e preparo le varie decorazioni (ricordandomi di coprirle sempre bene con pellicola)
  • Quando la torta è fredda, la farcisco con la la crema diplomatica e rimetto il tutto in frigorifero.

Preparo la ganache al cioccolato bianco

  • Riscaldo la panna e aggiungo il cioccolato al latte spezzettato, facendolo sciogliere a calore molto basso (consigliato cuocere a bagno maria) e mescolando bene.
    Poi aspetto che si raffreddi un poco affinché sia di una consistenza tale che possa esser spalmata sulla torta senza colare.

Finisco la preparazione della torta

  • Stendo la pasta di zucchero con un mattarello e ricopro la torta; rimuovo la parte eccedente. Aggiungo tutte le decorazioni fatte, aiutandomi con un pennellino che vado a bagnare con un po’ di gelatina liquida (o pasta di zucchero sciolta in acqua), affinché le decorazioni si attacchino alla torta.

Notes

Organizzatevi così: dividete la preparazione in due giornate, il primo giorno preparate la torta, la crema diplomatica e le decorazioni con la pasta di zucchero colorata e farcite anche la torta, il secondo giorno stuccate e decorate la torta.
Un consiglio: tenete la torta sulla carta da forno, così sarà più facile girarla per decorarla.

 

2 Replies to “Torta decorata con pasta di zucchero #1”

  1. Ho provato questa ricetta per il compleanno di mio marito e la torta è venuta spettacolare!
    Assolutamente scenografica e ottima, grazie a RICETTE DEL CUORE per avermi guidata passo dopo passo in questa ricetta. Sara

     
    1. Bene sono proprio contenta!!! Non era una impresa facile e soprattutto non veloce!
      Brava!!!!

       

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *